Voucher da 10mila euro per le Pmi digitali

admin

Contributo di cui all’articolo 6, decreto 145/2013, conv. con la L 9/2014

Contributi per la digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico delle micro, piccole medie imprese, fino a 10.000 euro ciascuno, previsti dal decreto Destinazione italia del dicembre 2013.

Gazzetta ufficiale >>

Le spese ammesse

L’azienda beneficiaria può effettuare acquisti e investimenti in prodotti hardware e software, servizi di consulenza, soluzioni legate a infrastrutture digitali (banda larga e ultra-larga), percorsi di formazione del personale. Il contributo economico riservato alle PMI deve però essere destinato all’acquisto di prodotti o servizi con una delle seguenti finalità:

  • miglioramento dell’efficienza aziendale,
  • modernizzazione del lavoro tramite uso di strumenti tecnologici e forme di flessibilità (es.: telelavoro),
  • sviluppo di soluzioni di e-commerce,
  • connettività a banda larga e ultralarga,
  • collegamento Internet con tecnologia satellitare, decoder e parabole nelle aree in condizioni geomorfologiche che non consentono l’accesso a reti terrestri,
  • formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Di conseguenza anche il rifacimento del sito internet e la consulenza marketing rientra nelle voci di contributi.

Per informazioni ed eventuale domanda di contributo inviateci una richiesta a info@bizetaweb.it

No comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>